Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Ricerca Agricola » “Mappate le 'variazioni' genetiche del cetriolo

Ricerca Agricola

“Mappate le 'variazioni' genetiche del cetriolo

Il cetriolo non ha più segreti. Sono infatti state “mappate le 'variazioni' genetiche del cetriolo. In uno studio presentato sulla rivista Nature Genetics, un gruppo di ricercatori guidato da scienziati del Genome Centre of Chinese Academy of Agricultural Sciences ha presentato la mappa delle variazioni genetiche del cetriolo, che include circa 3,6 milioni di varianti. Gli studiosi hanno profondamente ri-sequenziato 115 cetrioli provenienti da tutto il mondo. Il lavoro fornisce nuovi indizi per la comprensione delle basi genetiche della domesticazione e sulla diversita' di questo importante ortaggio, e fornisce una guida per il miglioramento di questa coltura.

Il cetriolo e' stata la settima pianta il cui genoma e' stato sequenziato e reso pubblico (nel 2009). Gli studiosi hanno ri-sequenziato 115 linee cetriolo campionate da 3.342 adesioni in tutto il mondo, e anche anche condotto un sequenziamento sul cetriolo selvatico. In totale, i risultati hanno mostrato oltre di 3,3 milioni di SNP, oltre 0,33 di piccole inserzioni e delezioni e 594 variazioni di presenza-assenza (PAV), che hanno permesso di costruire una mappa completa delle variazioni genetiche del cetriolo.

in data:24/10/2013

Cerca

Multimedia

  • video

    A Pasqua arriva la colomba al Parmigiano Reggiano di Claudio Gatti

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    ‘Chef Ma Non Troppo’, Fede&Tinto raccontano “L’Italia in Cucina”