Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Startup agrifood sostenibili: in Italia mercato ancora limitato

    Settore ha raccolto appena 300 mila dollari di finanziamenti. Emerge da ricerca dell’Osservatorio Food Sustainability della School of Management del Politecnico di Milano

    03/06/2020 13:09

    Presenti in Italia sono 7 sette startup agrifood sostenibili (13%) su un totale di 53. Il mercato tricolore appare ancora limitato: raccoglie appena 300mila dollari di finanziamenti, pari allo 0,01% del totale. A livello internazionale sono 1.158 le startup internazionali dell’agroalimentare nate tra il 2015 e il 2019 che perseguono obiettivi di sostenibilità economica, sociale e ambientale attraverso soluzioni per contrastare la fame, stimolare la transizione a sistemi di produzione e consumo più responsabili,

  • Birra Peroni lancia il primo progetto di tracciabilità in blockchain con certificazione digitale in etichetta

    03/06/2020 12:20

    Campus Peroni entra nel vivo dei progetti a sostegno della qualità, della sostenibilità e dell’innovazione in ambito agricolo e presenta il primo progetto di tracciabilità in blockchain: “Nastro Azzurro Mais Nostrano - Qualità Certificata”, la special edition per Esselunga. Un progetto- spiega una nota- innovativo e ambizioso negli obiettivi che persegue: promuovere la trasparenza di una filiera eccellente, a partire dall’italianità della materia prima;

  • Francia: riaprono bistrot, Macron, "Ritorno giorni felici"

    02/06/2020 16:40

    In Francia hanno riaperto hotel, caffe' e ristoranti, un "segnale del ritorno dei giorni felici", ha commentato il presidente Emmanuel Macron, mentre il Paese si avvia nella fase due della riapertura dopo il lockdown imposto per contrastare il coronavirus che ha fatto registrare oltre 189 mila contagi e quasi 29 mila morti.

  • Fase 2: consumatori, aumenti del 5-10% per ristoranti

    01/06/2020 19:14

    "Dopo l'apertura dei ristoranti e quella degli stabilimenti balneari abbiamo messo in campo i nostri osservatori per verificare l'andamento dei prezzi e delle tariffe. Oggi siamo in grado di dare primissime indicazioni degli andamenti che sono: per i ristoranti, anche se in presenza ancora di una domanda debole si segnalano aumenti attorno al 5-10%. A volte sotto forma di aggiunte piuttosto desuete come il "pane e coperto"

  • Fase 2: Fiepet, 100.000 bar e ristoranti a rischio chiusura

    01/06/2020 19:12

    La continuita' economica delle aziende della somministrazione e' a rischio, ci sono quasi 100mila imprese che rischiano chiusura definitiva". A lanciare l'allarme e' la giunta nazionale di Fiepet, l'associazione di categoria che riunisce ristoranti, bar e altre imprese della somministrazione Confesercenti. "La somministrazione e' una delle eccellenze del nostro Paese, ma il settore sta attraversando ora la crisi peggiore della sua storia", commenta Giancarlo Banchieri, Presidente di Fiepet Confesercenti.

  • Grande distribuzione organizzata: Mediobanca, nel 2018 ricavi +1,9%, margini in calo

    Il fatturato aggregato dei maggiori operatori della Gdo italiana, rappresentativi di circa il 95% del mercato nazionale a prevalenza alimentare, si e' assestato a 84,3 miliardi di euro (al netto di Iva)

    01/06/2020 19:05

    Nel 2018 il fatturato aggregato dei maggiori operatori della Gdo italiana, rappresentativi di circa il 95% del mercato nazionale a prevalenza alimentare, si e' assestato a 84,3 miliardi di euro (al netto di Iva), segnando un incremento dell'1,9% sul 2017. Si tratta della minore crescita dal 2015. Lo rileva l'Osservatorio curato da Mediobanca sul settore. La Distribuzione organizzata, che comprende forme consortili e di unione volontaria, ha realizzato nel 2018 vendite per 28,1 miliardi, pari al 33,3% del totale; la Grande Distribuzione, relativa a gruppi societari gerarchici, si e' assestata a 22,5 miliardi che valgono il 26,7% del totale;

  • Toscana, arriva la birra e il liquore ai fiori di canapa

    01/06/2020 12:04

    Una birra artigianale ed un liquore aromatizzati ai fiori di canapa: le due inedite bevande alcoliche, ora commercializzate con marchio HempItaly, sono il risultato di uno studio dell’Università di Pisa appena pubblicato sulla rivista scientifica Food Chemistry. “La nostra idea era di realizzare dei prodotti ecosostenibili in un’ottica di economia circolare grazie al riutilizzo dei fiori di canapa che sebbene siano la parte più ricca di oli essenziali della pianta non sono sfruttati e diventano scarti agricoli”, spiega Luisa Pistelli dell’Ateneo pisano.

  • Quirinale: Mattarella nomina 25 Cavalieri del Lavoro

    30/05/2020 15:11

    Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato ieri i decreti con i quali sono stati nominati 25 Cavalieri del Lavoro. Le nomine sono avvenute su proposta del ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, di concerto con la ministra delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Teresa Bellanova.

  • Bottiglia cognac di 258 anni venduta a 130 mila euro. E' record

    Lo ha annunciato la casa d'asta Sotheby's, precisando che ad acquistarla e' stato un collezionista privato in Asia. Il cognac è datato 1762

    30/05/2020 14:55

    Una rarissima bottiglia di cognac invecchiato per 258 anni e' stata venduta ad un'asta online a piu' di 130 mila euro, segnando un record mondiale per questo tipo di transazione. Lo ha annunciato la casa d'asta Sotheby's, precisando che ad acquistarla e' stato un collezionista privato in Asia. "Il cognac e' datato 1762 e per gli ultimi 140 anni e' stato conservato nella cantina di una famiglia. Dovrebbe comunque avere un buon sapore" ha precisato Sotheby's.

  • Un caffè omaggio a tutti nel giorno della riapertura dell'Italia

    A proporlo il 3 giugno è l'azienda illy con i bar partner per dare un segnale di positività

    29/05/2020 14:39

    illy il prossimo 3 giugno, giornata simbolo di riapertura del Paese, vuole dare un segnale di positività offrendo un caffè all’Italia. L'azienda leader del caffè offrirà a tutti i clienti dei principali illy Caffè della penisola durante tutta la giornata, un espresso per celebrare con un gesto più che mai italiano la riapertura al pubblico e la voglia di nuove energie positive.

Pagina 1 di 654

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion

AgroSpeciali