Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Mipaaf » Agea, pagati più di 600 milioni

Mipaaf

Agea, pagati più di 600 milioni

Autorizzati da Agea, nel periodo 23 maggio – 9 luglio 2018, i decreti di pagamento nell’ambito della domanda unica, dello sviluppo rurale, del vino e dei programmi operativi in favore di oltre 435mila beneficiari, per un importo totale di 604.714.261 euro.

I pagamenti si riferiscono alle erogazioni eseguite nell’ambito:

 

- della domanda unica a conclusione dei pagamenti di saldo della campagna 2017 in favore di oltre 355mila beneficiari per un totale di 349,13 milioni di euro (i pagamenti di saldo 2017 hanno riguardato anche la corresponsione degli aiuti previsti dall’art 52 del Reg. UE n. 1307/2013 in favore dei sostegni accoppiati superfici e zootecnia);

 

- della domanda unica, relativamente al completamento delle attività di riesame sulle annualità 2015 e 2016 in favore di oltre 10mila beneficiari per un totale di 6.311.700 euro per il 2015 e di oltre 18mila beneficiari per 12.122.419 euro per il 2016;

- dei programmi regionali di sviluppo rurale – misure strutturali, per le Regioni che hanno Agea come organismo pagatore, in favore di 1.362 beneficiari per un totale di 76,06 milioni di euro, di cui 69,81 milioni di euro riferiti a impegni assunti nella programmazione corrente 2014-2020;

- dei programmi regionali di sviluppo rurale – misure a superficie e animali, per le regioni che hanno come organismo pagatore Agea, in favore di più di 19mila beneficiari per un totale di 76,71 milioni di euro, di cui 51,22 milioni di euro riferiti a impegni assunti nella programmazione corrente 2014-2020 (sono riferiti alle seguenti annualità: 5,53 milioni di euro per il 2015; 15,42 milioni di euro per il 2016; 30,27 milioni di euro per il 2017);

- del Programma Nazionale di Sviluppo Rurale -  Assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante, in favore di oltre 28mila beneficiari per 38,11 milioni di euro;

- della ristrutturazione vigneti in favore di 1.404 beneficiari per 28,67 milioni di euro;

- degli investimenti vino in favore di 4 beneficiari per 0,18 milioni di euro;

- dei programmi operativi in favore di 59 beneficiari per 17,41 milioni di euro.

Per la programmazione 2014/2020 il totale dei pagamenti - dal 2015 a oggi - eseguiti da Agea in favore degli agricoltori italiani ammonta a complessivi 8.638.067.259 euro per il FEAGA e a complessivi 3.186.178.363 euro per il Feasr.

in data:11/07/2018

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo