Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Organizzazioni Agricole » AssoBirra, Michele Cason è il nuovo presidente

Organizzazioni Agricole

AssoBirra, Michele Cason è il nuovo presidente

Michele Cason (Malteria Saplo) è il nuovo Presidente di AssoBirra, l’Associazione dei Birrai e dei Maltatori. Insieme a lui l’Assemblea di AssoBirra ha eletto all’unanimità oltre a lui i tre Vice Presidenti: Antonio Catalani (Malteria Agroalimentare Sud), Matteo Minelli (Birra Flea) e Alfredo Pratolongo (Heineken Italia). Cason succede ad Alberto Frausin (Carlsberg Italia), che rimane negli organi dell’Associazione in qualità di Past President. AssoBirra rappresenta gran parte delle aziende che producono e commercializzano birra e malto in Italia, dando lavoro direttamente e con l’indotto a circa 137.000 persone

Nato a Merano (Bz), Michele Cason si laurea in Scienze Agrarie all’Università di Padova per poi prendere un master in Scienze Birrarie alla Nottingham University e frequentare la Hult International Business School. Dal 1998 lavora in Saplo, malteria controllata da Birra Peroni, dove ricopre vari ruoli fino a diventare membro del Consiglio di Amministrazione. Fa parte come  membro, in rappresentanza dell’Italia, di comitati dell’Europen Brewery Convention dei The Brewers of Europe e siede nel Comitato Esecutivo e nel Comitato Tecnico di Euromalt. E’ inoltre membro del consiglio scientifico del Cerb – Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra dell’Università di Perugia.

 

in data:20/07/2017

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo