Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Unione Europea » Bruxelles chiede di inserire ingredienti e calorie anche sulle etichette di vino e alcolici

Unione Europea

Bruxelles chiede di inserire ingredienti e calorie anche sulle etichette di vino e alcolici

Ufficializzata dalla Commissione europea la necessità di inserire ingredienti e calorie anche sulle etichette di vino e bevande alcoliche. In particolare l’esecutivo ha invitato i produttori di alcolici a redigere, nell'arco di un anno, un codice di autoregolamentazione che fornisca ai consumatori i classici dati di base su ingredienti e e valori nutrizionali.

Le normative generali attuali sull'etichettatura delle bevande nell'Ue, entrate in vigore nel 2014, risalgono a una direttiva del 2011 che prevede l'obbligatorietà delle voci sovra citate per tutti i cibi e bevande, con una accezione sulle bevande alcoliche con gradazione superiore all'1,2%. L'Ue rileva che alcuni produttori già adesso forniscono queste informazioni e che alcuni Stati membri hanno previsto normative più stringenti che creano obblighi in tal senso. Ora la palla passa ai produttori: la Commissione valuterà le loro future proposte di autoregolamentazione. Nel caso le dovesse ritenere "insoddisfacenti", conclude la nota, potrà valutare di intervenire con "altre opzioni".

in data:13/03/2017

Cerca

Multimedia

  • video

    A Pasqua arriva la colomba al Parmigiano Reggiano di Claudio Gatti

  • foto

    La Top ten delle etichette più belle d'Italia: ORNELLAIA 2011 (ORNELLAIA)

  • video

    ‘Chef Ma Non Troppo’, Fede&Tinto raccontano “L’Italia in Cucina”