Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Organizzazioni Agricole » Cia, Scanavino è il nuovo presidente

Organizzazioni Agricole

Cia, Scanavino è il nuovo presidente

Dino Scanavino e' il nuovo presidente nazionale della Cia- Confederazione italiana agricoltori. Imprenditore vitivinicolo e vivaistico di Calamandrana, nell'Astigiano, 53 anni, e' stato eletto dall'Assemblea elettiva, riunita a Roma presso l'Auditorium della Tecnica e composta da 436 delegati, in rappresentanza dei quasi 900 mila iscritti dell'organizzazione in tutta Italia.

Scanavino, gia' vicepresidente nazionale dal 2010 nonche' presidente della Cia di Asti dal 2002, sara' alla guida della Confederazione per i prossimi quattro anni e rappresenta il passaggio finale e definitivo da una governance mista composta da agricoltori e funzionari confederali a una tutta di agricoltori, come sancito dal nuovo Statuto. Succede a Giuseppe Politi, che e' stato al vertice dell'organizzazione per gli ultimi dieci anni.

in data:27/02/2014

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno