Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » La Novità di Mercato » Dalle piantagioni allo scaffale Chiquita si allea con Shazam

La Novità di Mercato

Dalle piantagioni allo scaffale Chiquita si allea con Shazam

Chiquita collabora con Shazam per trasformare virtualmente la corsia del supermercato in una vera e propria esperienza di immersione, dalle piantagioni fino allo scaffale. La nuova partnership con Shazam, la famosa app di identificazione musicale, darà ai consumatori di tutto il mondo l'opportunità di accedere direttamente alla filiera di fornitura delle banane Chiquita, attraverso la scansione del Bollino Blu. Grazie a questo viaggio nella realtà virtuale, Chiquita- si leggge in una nota-  aiuterà i consumatori a scoprire cosa sta facendo per la sostenibilità, in modo emotivo e coinvolgente.

Tramite la app Shazam e attraverso la scansione di un codice posizionato sull'iconico bollino, i consumatori saranno in grado conoscere quello che c'è "dietro il Bollino Blu", il suo impegno verso la trasparenza e la sostenibilità e anche quello che Chiquita fa concretamente, giorno dopo giorno, dalla raccolta delle banane alla consegna sul punto vendita. A partire da fine luglio, il codice Shazam apparirà su 200 milioni di Bollini Blu Chiquita in diversi paesi europei e negli Stati Uniti per un periodo di circa quattro settimane. I consumatori potranno accedere, tramite l'app Shazam, a un'esperienza di realtà virtuale che trasporterà i consumatori nei tropici, dando loro l'opportunità di seguire il viaggio di una banana dalle piantagioni Chiquita in America Latina, alle strutture portuali dall'altra parte dell'Atlantico, e fino al tavolo della cucina passando per il proprio punto vendita di fiducia.

in data:24/07/2018

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo