Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » La Novità di Mercato » Deliveroo Plus è incluso nell’abbonamento Amazon Prime

La Novità di Mercato

Deliveroo Plus è incluso nell’abbonamento Amazon Prime

Deliveroo e Amazon annunciano un’offerta esclusiva dedicata ai clienti Amazon Prime in Italia. Da oggi, tutti i clienti Amazon Prime, inclusi i nuovi iscritti, potranno beneficiare senza costi aggiuntivi dell’abbonamento annuale a Deliveroo Plus Silver, che include consegne gratuite e illimitate su tutti gli ordini di almeno euro 25. I clienti possono iscriversi ad Amazon Prime su amazon.it/prime per avere diritto ad un anno gratuito di Deliveroo Plus, che decorre dal momento in cui l’offerta è attivata. Per ottenere l’iscrizione a Deliveroo Plus con Amazon Prime, è possibile visitare amazon.it/prime/offer/deliveroo/prime-deal o deliveroo.it/amazon-prime

La consegna gratuita sarà disponibile per tutte le decine di migliaia di ristoranti attivi su Deliveroo, dalle catene più conosciute e amate dalle famiglie, come McDonalds, Burger King, Old Wild West e La Piadineria, ai piccoli locali indipendenti, negozi di alimentari e supermercati.

"Siamo entusiasti di questa collaborazione con Deliveroo. Siamo sempre alla ricerca di modi per dare ancora più valore ai clienti Amazon Prime e offrire loro il meglio dello shopping e dell'intrattenimento. Questa nuova collaborazione offrirà a milioni di clienti Amazon Prime in tutta Italia l’opportunità di sperimentare la comodità di ricevere i loro piatti preferiti consegnati velocemente: i clienti possono così guardare il meglio dell’intrattenimento su Prime Video con gli amici o la famiglia mentre si godono i loro ristoranti preferiti, direttamente a casa." ha dichiarato Ana Costi, Head of Marketing e Prime di Amazon Italia.

"Amazon è una delle aziende più innovative e attente al cliente del mondo e siamo davvero felici di proporre questa offerta ai clienti Amazon Prime. I buongustai più esigenti potranno ora trovare e ricevere gratuitamente con Deliveroo fantastiche colazioni, pranzi o spuntini notturni" ha aggiunto Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italia.

Deliveroo Plus è il servizio in abbonamento che offre ai clienti Deliveroo la consegna gratuita illimitata da tutti i ristoranti e supermercati su ordini che soddisfano i requisiti di spesa minima. Plus rappresenta un’area di investimento fondamentale per Deliveroo, volta a creare valore aggiunto per i milioni di clienti italiani già attivi, fidelizzandoli ulteriormente, e ad attrarne di nuovi. Con questa nuova offerta, Deliveroo desidera attrarre nuovi clienti in tutta Italia altamente coinvolti e più abituati all’utilizzo delle tecnologie digitali.

Prime è stato ideato per rendere la vita più semplice, ogni singolo giorno. Oltre 200 milioni di clienti Amazon Prime nel mondo beneficiano dei numerosi vantaggi a loro riservati, incluso il meglio dello shopping e dell’intrattenimento. I clienti Amazon Prime in Italia possono usufruire dell’accesso illimitato a film e serie di TV con Prime Video, di più di 2 milioni di brani e centinaia di playlist senza pubblicità con Amazon Music, di centinaia di eBook e fumetti con Prime Reading, di contenuti in-game e giochi, ogni mese senza costi aggiuntivi con Prime Gaming, dell’accesso al Prime Day e molto di più. Amazon Prime è stato creato per offrire consegne illimitate, senza costi aggiuntivi e ora includerà anche la consegna veloce dei piatti dei ristoranti preferiti dei clienti.

 

 

in data:24/03/2022

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno