Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Di che Dop&Igp sei ? » Fagioli Bianchi di Rotonda Dop

Di che Dop&Igp sei ?

Fagioli Bianchi di Rotonda Dop

I Fagioli Bianchi di Rotonda Dop sono prodotti nel territorio della Regione Basilicata delimitato dal comprensorio irriguo del versante lucano della Valle del Mercure, comprendente i comuni di Rotonda, Viggianello, Castelluccio Superiore, Castelluccio Inferiore situati in provincia di Potenza.

Si ottengono con gli ecotipi Fagiolo Bianco e Tondino o Poverello Bianco riconducibili alla specie Phaseolus Vulgaris.

Come baccello ceroso si presenta di colore bianco tendente al giallo chiaro o all’avorio; il baccello ceroso di aspetto fresco, sano e turgido, pulito, praticamente esente da sostanze estranee visibili, privo di odore e/o sapori estranei, privo di umidità esterna. Come granella secca i Fagioli Bianchi di Rotonda si caratterizzano per l’assenza di venature, per il colore bianco, per la media brillantezza, per la forma cubica o tonda. La specificità del prodotto viene assegnata dall’elevato contenuto proteico della granella, dal tegumento molto sottile nonché dall’aspetto dei baccelli che si presentano completamente bianchi, con semi di dimensioni maggiori, di forma caratteristica tonda/ovale e senza screziature.

Ed è proprio l’elevato tenore in proteine che ha fatto sì che storicamente nell’area geografica di produzione, i fagioli venissero usati con particolare frequenza, tanto da essere indicati come la “carne dei poveri” proprio perché nell’alimentazione quotidiana apportavano proteine vegetali a basso costo.

I Fagioli Bianchi di Rotonda rappresentano in questa area del Pollino una fondamentale espressione della storia e della gastronomia locale.

Famosa la “Sagra del Fagiolo Bianco di Rotonda” giunta alla 20° edizione che continua a richiamare migliaia di persone a Rotonda nel Parco Nazionale del Pollino e che meglio testimonia il forte legame che esiste tra questo prodotto e il territorio in cui è coltivato

in data:14/03/2011

Cerca

Multimedia

  • video

    A Pasqua arriva la colomba al Parmigiano Reggiano di Claudio Gatti

  • foto

    La Top ten delle etichette più belle d'Italia: ORNELLAIA 2011 (ORNELLAIA)

  • video

    ‘Chef Ma Non Troppo’, Fede&Tinto raccontano “L’Italia in Cucina”