Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Aziende » Ferrero entra nel mondo dei gelati. Al via la partnership con Unilever

Aziende

Ferrero entra nel mondo dei gelati. Al via la partnership con Unilever

Ferrero  lancia la nuova linea Kinder ice cream. L’azienda agroalimentare di Alba produrrà coni, biscotti, stecchi e coppette in partnership con la multinazionale anglo-olandese Unilever. Il debutto è previsto nel 2018 sui mercati di Francia, Germania, Austria e Svizzera. Ferrero metterà a disposizione il marchio e la ricetta, mentre Unilever si farà carico della produzione e distribuzione dei prodotti.

La nuova linea dei Kinder ice cream, infatti, sarà prodotta con gli ingredienti caratteristici di questo cioccolato apprezzato a livello mondiale. Questa collaborazione, spiegano in una nota le due aziende, "unirà la creatività e l'unicità di Ferrero alle conoscenza ed esperienza di Unilever", che opera sul mercato dei gelati confezionati attraverso marchi come Algida, Magnum e che nel 2015 ha rilevato anche la catena Grom. La multinazionale detiene una quota del mercato mondiale dei gelati industriali pari al 21%. Il lancio dei Kinder ice cream per Ferrero è un debutto in un mercato nuovo, che arriva per il gruppo di Alba dopo due recenti novità in segmenti di mercato altrettanto nuovi: Kinder cards e Tic Tac gum. Nel primo caso il marchio Kinder è entrato in una nuova categoria alimentare, quella dei biscotti farciti, con un prodotto che, al momento, rappresenta un unicum nel mercato. Nel secondo, per l'azienda di Alba si è trattata di una vera rivoluzione che ha trasformato il celebre confetto in un chewngum.

in data:18/10/2017

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo