Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » La Novità di Mercato » Festa per il 60° compleanno del Chinò Sanpellegrino

La Novità di Mercato

Festa per il 60° compleanno del Chinò Sanpellegrino

Celebrano il 60° compleanno del Chinò le bibite Sanpellegrino. Il Chinò  è uno dei brand più conosciuti in Italia ed è nato nel 1958. Il Chinò Sanpellegrino- si legge in una nota-  è il risultato di un attento processo di produzione in cui un prezioso infuso di ingredienti botanici si combinano con l’estratto di chinotto, frutto che arriva da un’unica piantagione siciliana, l’azienda Agricola Castrorao che ha con Sanpellegrino un rapporto di esclusiva. Nel complesso si parla di 9.000 piante di chinotto in 5 ettari di terreno gestite con un moderno sistema di fertificazione e irrigazione sostenibile, ovvero senza utilizzo di pesticidi, che permette di apportare acqua e fertilizzanti a base di azoto, fosforo e potassio nella giusta misura, ottimizzandone la quantità. La coltivazione nel 2017 ha visto la raccolta di 88.000 kg di chinotti che, insieme a una lavorazione fatta per preparare l’aroma finale presso lo stabilimento bergamasco di Madone, hanno permesso di produrre il cuore di Chinò.

L’identità del Chinò Sanpellegrino è stata trasmessa nel tempo oltre che dal suo gusto pieno, rotondo e perfettamente bilanciato da un retrogusto amarognolo e fruttato, e dal suo colore ambrato con riflessi dorati, anche attraverso il suo pack distintivo. L’iconica etichetta nera con la stella viene infatti associata da tutti al Chinò Sanpellegrino che ha mantenuto i tratti propri del brand con lo sfondo nero e l’inconfondibile N rovesciata. Da sempre la veste grafica presente su tutti i formati - dalla bottiglia di vetro e in Pet alla lattina - racconta il forte legame della bibita con la terra dei propri ingredienti e il look inconfondibile ed originale ne esprime la filosofia alla base dello stile di vita di chi sceglie Chinò.

in data:15/11/2018

Cerca

Multimedia

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    Per gli 80 anni di Batman il dolce lungo un metro e mezzo del maître chocolatier Davide Comaschi