Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Salute e Alimentazione » La vodka stimola aggressività, il vino genera relax

Salute e Alimentazione

La vodka stimola aggressività, il vino genera relax

Il vino rosso fa sentire le persone piu' rilassate e affettuose. La vodka e il whisky, invece, stimolano l'energia e l'aggressivita'. Mentre la birra aumenta la fiducia. Ogni bevanda alcolica suscita risposte emotive significativamente diverse. A descriverle e' stato uno studio britannico della Bangor University e del King's College London, pubblicato sulla rivista Bmj Open. La ricerca ha coinvolto 30mila persone: sono stati analizzati i dati della Global Drug Survey, un questionario online rivolto alle persone con un'eta' compresa tra i 18 e i 34 anni, provenienti da 21 paesi in tutto il mondo e in 11 lingue diverse.

Dai risultati e' emerso, ad esempio, che bere vino rosso potrebbe far sentire piu' sexy e rilassati, ma anche stanchi e tendenti al pianto. I superalcolici, invece, sono risultati legati a sentimenti di aggressivita' e irrequietezza, ma danno anche alle persone una carica di energia e sicurezza. Mentre la birra rilassa e amplifica i sentimenti di fiducia. Il vino bianco e' risultato avere un impatto simile al vino rosso, ma molto meno pronunciato

in data:22/11/2017

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo