Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Aziende » Marchesi de’ Frescobaldi. il fatturato supera gli 83 milioni di euro

Aziende

Marchesi de’ Frescobaldi. il fatturato supera gli 83 milioni di euro

Marchesi de’ Frescobaldi, il gruppo vitivinicolo toscano celebre in tutto il mondo per i prestigiosi vini di qualità, ha registrato nel 2013 un fatturato di 83,5 mln di euro, in linea con quello del 2012 ma con un incremento del +4,3% del solo comparto vino, una buona crescita del mercato italiano nonostante la perdita di 3,3 milioni di euro dovuta alla chiusura di 2 wine bars a Fiumicino, un piccolo aumento dell’estero (1%).

Da sottolineare l’ottima performance dell’Italia che, da sola, cresce del +6,1%, il che non accadeva dal 2010 a dimostrazione che, nonostante la recessione, ci sia grande attenzione per i vini di qualità. È quanto emerge dalla nota diramata oggi dall’azienda toscana, rilasciata a pochi giorni dal Vinitaly.

A livello reddituale, il Gruppo Frescobaldi si aspetta ottimi risultati con un EBITDA atteso vicino al 30% del fatturato.

Aumenta dell’1% l’estero, trascinato da Paesi come gli USA e la Svizzera tra i paesi tradizionalmente consumatori di vini italiani. La quota dell’export supera il 68% con una crescita a doppia cifra soprattutto grazie alle buone performance dei vini di alta gamma: conferma che il comparto vitivinicolo italiano continua ad attrarre i consumatori stranieri, per i quali ha sempre grande importanza il valore del brand, ma anche il fascino del territorio e della storia che si celano dietro ad una bottiglia di vino.

Continuano gli investimenti quasi 10 milioni di euro nell’ammodernamento e rafforzamento della struttura produttiva, dei vigneti e degli impianti sempre più all’avanguardia. Il Gruppo Marchesi de Frescobaldi punta soprattutto sull’alta gamma dei propri vini attraverso progetti di lungo termine che hanno l’obiettivo di costruire il valore di ciascuna delle marche del Gruppo (Frescobaldi, Luce della Vite, Ornellaia e Attems).

in data:03/04/2014

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno