Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » La Novità di Mercato » Nasce Zero+, Spinosi lancia le fettuccine rosse per rimettersi in forma dopo il lockdown

La Novità di Mercato

Nasce Zero+, Spinosi lancia le fettuccine rosse per rimettersi in forma dopo il lockdown

Arriva la pasta Zero +, pasta all’uovo biologica con farina di lenticchie rosse decorticate al 100% italiane, specialità alimentare priva di glutine ad alto contenuto di fibre e di proteine (30 % in più rispetto al 15% sui 100 gr delle fettuccine tradizionali). A realizzarla  è il pastificio marchigiano Spinosi di Campofilone (Fermo). Il prodotto è dedicata agli sportivi, alle persone affette da diabete o da celiachia (la farina di lenticchie, al contrario di quella a base di frumento, non contiene glutine) ma anche a coloro che pensano a una remise en forme dopo la forzata sosta casalinga in questi tempi di Covid -19.

 "La nascita delle rosse- afferma l’Ad dell’azienda Marco Spinosi- è del tutto casuale.“Nel 2017, in seguito ad un infortunio, ho seguito un percorso riabilitativo presso il centro J Medical di Torino, assistito dallo staff nutrizionale del professor Angelini. Qui mi è stata prescritta una dieta a basso contenuto di carboidrati, identica a quella previstaper il recupero degli atleti. E siccome per gli sportivi le uova sono un must, ho pensato di inventare noi stessi una nuova pasta all’uovo low-carb. E così è stato”. La famiglia Spinosi produce pasta all’uovo dal 1933.  Nel 1960 l’anno di apertura del primo laboratorio e nel 1973 il passaggio di testimone al figlio Vincenzo,. A coadiuvare oggi Vincenzo, presidente dell’azienda, i figli Marco e Riccardo, rispettivamente ad e responsabile della comunicazione web

in data:28/04/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno