Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Aziende » Nestlè, al via la battaglia giudiziaria per le cialde di caffè

Aziende

Nestlè, al via la battaglia giudiziaria per le cialde di caffè

Nestlè ha intentato causa in Francia contro il colosso americano dei beni di consumo Sara Lee per presunte violazioni di brevetti collegati a Nespresso. Sara Lee, infatti, a marzo ha lanciato proprie cialde di caffè compatibili con il sistema Nespresso col marchio L'Or annunciando di avere venduto oltre 12 milioni di cialde, fatto che «testimonia che i consumatori apprezzano molto il nostro prodotto».

La società Usa si è detta «fiduciosa sui risultati del procedimento giudiziario» dopo gli attacchi della società svizzera. «Non vediamo motivi a sostegno della causa legale», ha detto un portavoce di Sara Lee, sottolineando che la vicenda «non influenzerà la distribuzione del prodotto il Francia».

in data:16/06/2010

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Esame da ristorante per Alto. Al via fase 2 del locale capitolino

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno