Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Aziende » Riunite & Civ & di Modena, trend in crescita dell'8%

Aziende

Riunite & Civ & di Modena, trend in crescita dell'8%

Approvato il consuntivo di Riunite & Civ & di Modena (2.300 viticoltori di Emilia-Romagna e Veneto). I soci hanno infatti hanno approvato il primo bilancio dopo la fusione. Il fatturato sale a 150,6 milioni (+8% sull'annata precedente chiusa al 31 luglio 2009).

All'estero il fatturato in 60 paesi è il 50% del totale venduto (+8,8% sul 2009) con Lambrusco, Pignoletto e Prosecco e grazie al controllo del Giv (il Gruppo Italiano Vini che fatturerà nel 2010 oltre 432 milioni di euro) si posiziona tra i più importanti operatori del settore nel mondo. Più che soddiafacente anche la remunerazione per le uve conferite dai soci grazie alla redditività di Riunite & Giv che evidenzia un margine operativo di 11,3 milioni e un cash flow di 8,6 milioni su Ebitda del 10,6%.

in data:22/12/2010

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Esame da ristorante per Alto. Al via fase 2 del locale capitolino

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno