Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Il Prodotto » San Daniele: trend in crescita del 7 per cento

Il Prodotto

San Daniele: trend in crescita del 7 per cento

Andamento più che positivo per il Prosciutto di San Daniele che ha toccato nel 2011 quota 340 milioni di euro (+7% sul 2010). Positivo anche l'export (+2%) che ha riguardo per circa il 13% sul totale delle vendite. Ad oggi i principali mercati di esportazione per il San Daniele Francia, Germania, Usa, Giappone, Svizzera, Belgio, Australia e Gran Bretagna.

 In aumento anche per il quinto anno consecutivo anche la produzione del San Daniele Dop affettato in vaschetta (+ 5%), con oltre 12.700.000 confezioni. In calo, invece, la produzione (-1,3%), con la lavorazione di 2.690.000 cosce suine. Si tratta pero' di un calo programmato dal Consorzio del San Daniele (31 produttori e 7 laboratori di affettamento) nel quadro la politica della qualita'.

in data:28/02/2012

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno