Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » La Novità di Mercato » Sul mercato Perfecto, il gelato che esalta il metodo artigianale

La Novità di Mercato

Sul mercato Perfecto, il gelato che esalta il metodo artigianale

Nasce Perfecto, il gelato che mantiene le caratteristiche organolettiche e qualitative di un prodotto lavorato artigianalmente, ma che si ispira ai numeri e al modello industriale. Lo zucchero da barbabietola grezzo, da filiera italiana, è stato selezionato quale unico elemento dolcificante che lo rende dal punto di vista nutrizionale più equilibrato. La lista degli ingredienti corta- spiega una nota-  è un'altra sua qualità e lo differenzia, anche per questo aspetto, dalla quasi totalità dei prodotti confezionati. Per la sua preparazione è utilizzato un solo addensante naturale, la farina di semi di carruba.  Perfecto, nasce su iniziativa di Gelsana, azienda nata a Roma nel 2019 su iniziativa del gelatiere Stefano Ferrara.

Sono quattro i gusti con cui Perfecto si presenta al grande pubblico: vaniglia e nocciola, a base latte; pistacchio e cioccolato fondente, a base acqua. Gli ingredienti sono attentamente selezionati da fornitori di altissima qualità: il cioccolato della Costa D’Avorio, il pistacchio siciliano, la nocciola tonda gentile romana, le bacche di vaniglia di Tahiti e il latte nobile, da vacche che si alimentano ad erba e fieno.

Perfecto è destinato agli scaffali della Gdo e al delivery.

in data:26/07/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    "Un americano a Roma" ispira menu di Luce, ristovilla capitolina

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno