Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Unione Europea » Superficie agricola biologica nell'Ue aumentata del 46%

Unione Europea

Superficie agricola biologica nell'Ue aumentata del 46%

La superficie biologica totale nell'Unione europea (Ue) era di 13,8 milioni di ettari nel 2019, corrispondente all'8,5% della superficie agricola utilizzata totale . Ciò rappresenta un aumento del 46% tra il 2012 e il 2019. Tra gli Stati membri dell'Ue, i paesi con le quote maggiori di superficie biologica nel 2019 sono stati Austria (25,3% della superficie agricola utilizzata totale), Estonia (22,3%) e Svezia (20,4%), seguiti da Cechia e Italia (entrambe 15,2 %), Lettonia (14,8%) e Finlandia (13,5%).

Tutti i restanti Stati membri dell'Ue avevano una quota di superficie di agricoltura biologica pari o inferiore all'11%, con le proporzioni più piccole osservate nei Paesi Bassi (3,7%), Polonia (3,5%), Romania (2,9%), Bulgaria (2,3%), Irlanda (1,6%) e Malta (0,5%).

in data:28/01/2021

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno