Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Trend & Mercati » Unaprol, il trend dell'extravergine 27 ottobre-2 novembre

Trend & Mercati

Unaprol, il trend dell'extravergine 27 ottobre-2 novembre

Si chiude con listini in crescita il mese di ottobre. Nel comparto dell’olio di oliva l’ultima settimana del mese di ottobre ha visto un’ulteriore spinta al rialzo per i listini medi all’origine.

L’extravergine, fissandosi a 4,37 euro al chilo, fa segnare un aumento del 4%, le regioni più attive sono state Puglia, Sicilia, Calabria e il Lazio. L’aumento medio del segmento negli ultimi trenta giorni risulta pari al 10%.

Per saperne di più sulla settimana 27 ottobre- 2 novembre consulta la news di Mercato di Unaprol- Reg. CE 867/08. Misura 1-Monitoraggio dei prezzi all'origine

 

in data:05/11/2014

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion