Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Trend & Mercati » Unaprol, il trend dell'extravergine

Trend & Mercati

Unaprol, il trend dell'extravergine

All’inizio del mese di ottobre si registrano nuovi cali per le diverse tipologie di olio. L’extravergine viene quotato a 3,97 €/Kg cedendo un punto percentuale negli ultimi sette giorni. Il lampante registra un prezzo medio di 2,14 €/Kg diminuendo dell’1,5% rispetto alla scorsa settimana, mentre l’olio vergine rimane stabile a 2,58 €/Kg.

In riferimento agli oli Dop i prezzi restano stabili ad eccezione dell’Aprutino Pescarese. Nel comparto degli oli di semi si assiste ad un certo recupero dei prezzi per l’arachide ed il girasole dopo i cali nelle passate settimane. In questo periodo l’attenzione del settore è tutta rivolta alla nuova campagna.

Per saperne di più sulla settimana 29 settembre al 5 ottobre consulta la news di Mercato di Unaprol- Reg. CE 867/08. Misura 1-Monitoraggio dei prezzi all'origine

in data:07/10/2014

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno