Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Trend & Mercati » Unaprol, il trend dell'extravergine 3-9 novembre 2014

Trend & Mercati

Unaprol, il trend dell'extravergine 3-9 novembre 2014

Il mese di novembre si apre con una ulteriore spinta al rialzo delle quotazioni delle tipologie di olio monitorate. L’extravergine registra un aumento considerevole del 15%, rispetto alla scorsa settimana, attestandosi a 5,04 €/Kg.

Le regioni che hanno evidenziato i maggiori rialzi sono state Puglia, Calabria, oltre alle province di Cagliari, Viterbo e Terni. L'olio vergine si è attestato a 3,14 €/Kg, +12% negli ultimi sette giorni, con in netta evidenza le province pugliesi e Salerno.

Per saperne di più sulla settimana 3-9 novembre consulta la news di Mercato di Unaprol- Reg. CE 867/08. Misura 1-Monitoraggio dei prezzi all'origine

in data:13/11/2014

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo