Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Food Mania » “Wonderful Time”, addio all'appuntamento delle cinque. Ora tè e infusi si bevono in ogni momento della giornata

Food Mania

“Wonderful Time”, addio all'appuntamento delle cinque. Ora tè e infusi si bevono in ogni momento della giornata

La tendenza è seguita, dalle due alle tre volte alla settimana, dal 42% dei connazionali

Roma- Avanza in Italia la tendenza d’Oltreoceano del “Wonderful Time” che dice addio al classico appuntamento delle cinque per bere tè, tisane ed infusi nei diversi momenti della giornata. E’ quanto emerge da uno studio di Clipper e su oltre 200 fonti fra testate, magazine, portali, blog e community lifestyle internazionali e su un pool di oltre 50 esperti.

Dall’analisi emerge in particolare che 4 su 10 (42%), per esempio, lo bevono dalle due alle tre volte alla settimana, mentre il 38% lo fa ogni giorno, in quanto è considerata la bevanda preferita. Quasi un italiano su 2 (47%) confessa di concedersi una tazza di tè quando legge un buon libro ed il 44% lo fa al lavoro, durante una chiacchierata con i colleghi. Poco più di 1 su 10 (12%) adora portare con sé, mentre fa shopping, un thermos caldo nelle fredde giornate invernali.

 

in data:13/02/2019

Cerca

Multimedia

  • video

    Per gli 80 anni di Batman il dolce lungo un metro e mezzo del maître chocolatier Davide Comaschi

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    Food delivery, fatturato a 350 milioni di euro nel 2018, + 69%