Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Al via “School of Cheese”, contest che porta in classe quattro Dop

Agronews

Al via “School of Cheese”, contest che porta in classe quattro Dop

L’iniziativa, ideata dai Consorzi per la tutela dei formaggi Asiago, Gorgonzola, Pecorino Sardo e Taleggio, è dedicata ai bambini dagli 8 ai 10

Roma- Al via “School of Cheese” , contest creativo per alunni delle scuole primarie, che porta in classe quattro Dop. L’iniziativa, ideata dai Consorzi per la tutela dei formaggi Dop Asiago, Gorgonzola, Pecorino Sardo e Taleggio, è dedicata ai bambini dagli 8 ai 10 anni che attraverso il  gioco – si legge in una nota-  impareranno a riconoscere le denominazioni di origine, apprezzare i prodotti Dop e trasformare quanto appreso in un elaborato artistico.

Nel particolare i bambini, con l’aiuto degli insegnanti, saranno coinvolti in un contest che, dopo aver dato loro gli strumenti per apprezzare le caratteristiche e peculiarità dei prodotti, li stimoli a sviluppare e rappresentare quanto appreso nelle forme artistico espressive a loro più vicine. L’elaborato – sia esso un fumetto, racconto, servizio fotografico, gioco – dovrà illustrare, in modo originale, le prerogative dei formaggi partner, i loro valori nutrizionali, gli abbinamenti e le sinergie possibili. Attraverso il contest i ragazzi,  con l'aiuto degli insegnanti, potranno mettere a frutto la loro creatività per valorizzare i prodotti.

Il concorso prevede il coinvolgimento di circa 3500 scuole (circa 500 per ogni regione citata), che verranno contattate direttamente per aderire al concorso. Il regolamento prevede che ogni classe partecipante possa inviare un solo elaborato, quello che meglio illustri il significato del progetto, il valore del marchio Dop e le caratteristiche dei formaggi oggetto della proposta, concentrandosi sui loro valori nutrizionali e i possibili abbinamenti.
Di questi ne verrà scelto uno, che verrà premiato durante TuttoFood, evento internazionale organizzato da Fiera Milano dal 6 al 9 maggio 2019

in data:30/11/2018

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo