Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » L'indirizzo » Barrique: sapienza tedesca con cuore italiano

L'indirizzo

Barrique: sapienza tedesca con cuore italiano

Il ristorante dei Castelli Romani dei Mergè, curato in cucina dallo chef tedesco Oliver Glowig, propone piatti del tradizione non trascurando innovazione e stagionalità

RomaUna cena  vista vigna con lo sfondo della Capitale “coccolati”  dalle mani sapienti di uno degli chef più noti nel panorama nazionale ed internazionale. A fare da contorno un' atmosfera riservata e romantica per un numero di coperti limitati (30) tra barrique e un’ architettura con copyright artistico nel quale risaltano una fusione di elementi naturali (terra, pietra, sabbia) e di materiali reinterpretati per raccontare una storia, quella del rapporto straordinario tra terra e vite, tra cultura culinaria e design. A garantire  le serate  gourmet da favola è Barrique, ristorante, guidato dallo chef  tedesco Oliver Glowig e  di proprietà della  famiglia Mergè.

Il locale, situato a Monte Porzio Catone nei Castelli Romani (Via Fontana Candida, 3), ha nella sua mission la comunicazione e l’identità del territorio su cui sorge. Mangiare da Barrique,  per una sosta gourmet articolata con scelta di vino,  oscilla mediamente tra 70 e 100 euro. Il ristorante è derivazione diretta dell’azienda vitivinicola Poggio Le Volpi , trentacinque ettari di terreni con suolo vulcanico  con una produzione di vini  come l’Epos Frascati Superiore Docg, l’Asonia Frascati Doc Spumante, il Donnaluce Lazio Igp (a base di Greco e Chardonnay), il rosso Baccarossa Lazio Igp. L’attività è nata  dopo  la creazione, nel dicembre del 2014 e a quasi venti anni dalla nascita della cantina,  dellEnoteca Poggio Le Volpi Wine&Food,  struttura dove possono essere  degustati i vini prodotti in loco e quelli di Masca del Tacco, azienda pugliese, anch’essa di proprietà dei  Mergè.

Barrique è accompagnato nella sua avventura da Epos Wine&Food, un bistrot di due piani con al centro della sala  una griglia dove vengono preparate e cotte le carni selezionate provenienti da ogni parte del mondo.  Il bistrot è nel livello superiore dell’edificio che ospita il ristorante.  A fare da regina alla proposta culinaria di Barrique è una cucina fatta di prodotti del territorio e legati alla stagionalità non dimenticando l'innovazione nel segno della tradizione.

in data:02/03/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno