Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Carbonara: a Riccione una rievocazione storico-gastronomica per celebrare l’iconico piatto

Agronews

Carbonara: a Riccione una rievocazione storico-gastronomica per celebrare l’iconico piatto

Forse non tutti sanno che la storia degli spaghetti alla carbonara è strettamente legata alla Storia con la S maiuscola.Per raccontare le origini di questo iconico piatto della cucina italiana l’Adriatic Veterans Car Club, l’Automotoclub Storico Italiano e il Grand Hotel Des Bains, con il patrocinio del Comune di Riccione, porteranno in scena a Riccione domenica 12 settembre Venti di Guerra e Carbonara. La rievocazione storico-gastronomica farà viaggiare gli ospiti indietro nel tempo fino a quel 22 settembre 1944, quando lo chef bolognese Renato Gualandi, proprio al Grand Hotel Des Bains, mise insieme le prime portate dagli alleati che sfondarono la linea gotica – rosso d'uovo e latte in polvere, formaggio, pasta e, naturalmente il bacon – per dare vita al primo piatto di spaghetti alla carbonara.

Il 12 settembre alle ore 10.30 una colonna composta da 50 automezzi della Seconda Guerra Mondiale – Jeep, Dodge, anfibi, autoblindo, carri armati – e da 100 partecipanti in perfetta uniforme, preceduti da una band scozzese, entrerà in viale Ceccarini a Riccione, alla presenza dei sosia dei generali Alexander, Leese, Clark, Montgomery. I mezzi verranno stazionati in viale Ceccarini e viale Gramsci, dove si terrà la benedizione delle bandiere.

Il pranzo della "carbonara" avverrà dove è iniziata la leggenda, al Grand Hotel Des Bains. Tre chef di fama internazionale, che saranno svelati il giorno dell’evento, si esibiranno, ognuno in una propria interpretazione degli "spaghetti alla carbonara"; una giuria composta da gastronomi e giornalisti specializzati premierà la migliore carbonara del 2021.

in data:03/09/2021

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno