Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Covid-19: banqueting e catering chiedono lo stato di crisi. Oltre 80% il calo del giro d'affari

Agronews

Covid-19: banqueting e catering chiedono lo stato di crisi. Oltre 80% il calo del giro d'affari

Settore da oltre 2.000 imprese per 100.000 addetti e 2 miliardi e 200 milioni di fatturato stimato

Roma-  Più di 2.000 imprese per 100.000 addetti e 2 miliardi e 200 milioni di fatturato stimato, sono queste le dimensioni del settore “banqueting e catering” che chiede il riconoscimento dello stato di crisi. Lo chiedono Anbc, Associazione nazionale banqueting e catering federata a Fipe-Confcommercio, e le principali organizzazioni sindacali dei lavoratori del turismo, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.

La richiesta al Governo dello stato di crisi per il settore è frutto della oggettiva e drammatica situazione che ha visto crollare di oltre l’80% il giro d’affari di un comparto che ha nell’incontro in presenza il proprio “core business” e che non ha all’orizzonte, a differenza delle altre attività, alcuna prospettiva di ripresa per tutto il 2020.

Il nostro mondo – ha dichiarato Paolo Capurro, Presidente di Anbc - vive di eventi, eventi aziendali, convegni e congressi, cerimonie, matrimoni, premi, fiere. Tutte realtà che sono state cancellate e, nel migliore dei casi, riprogrammate per il 2021. Il fatturato delle nostre imprese è quasi azzerato e, anche nell’ipotesi che la pandemia finisca presto, non è ipotizzabile una ripresa a breve in quanto il nostro lavoro si basa su attività che sono state rinviate tutte in massa al 2021: gli eventi, benché ormai permessi ed in massima sicurezza rispettando precise regole di distanziamento, non hanno richiesta da parte del mercato”.

in data:10/07/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno