Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » E' apnea per la ristorazione. Con Covid perdita di 13 miliardi

Agronews

E' apnea per la ristorazione. Con Covid perdita di 13 miliardi

Il secondo trimestre si chiude con un -64,2%. A renderlo ufficiale è la Federazione italiana pubblici esercizi

Roma- Una perdita di circa 13 miliardi di euro. Il secondo trimestre per la ristorazione si chiude con un -64,2%. A renderlo noto è la Federazione italiana pubblici esercizi (Fipe). Il valore cumulato del I semestre segna - 17 miliardi di euro. "La mancanza di un rimbalzo importante in questo avvio della seconda parte dell’anno indica- spiega una nota- che il 2020 si chiuderà con una contrazione dell’attività al di sopra dei 22 miliardi di euro”.

Caduta libera per il numero di occupati rispetto a un anno fa. Le perdite maggiori si registrano nei settori chiave, ristoranti e bar, con un calo di 124.419 e 62.454 posti di lavoro. 

in data:31/08/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    "Un americano a Roma" ispira menu di Luce, ristovilla capitolina

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno