Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Fiva Mercato Europeo 2020, i sapori d’Europa sono nelle piazze di tutta Italia

Agronews

Fiva Mercato Europeo 2020, i sapori d’Europa sono nelle piazze di tutta Italia

Ci sono le mini-crepes olandesi, i formaggi francesi e svizzeri, biscotti bretoni e i deliziosi Brezen dall’Austria. E poi la carne argentina, la Feijoada brasiliana. Continua la voglia di scoprire, la curiosità di conoscere profumi e sapori di Europa. Dopo il lockdown, il fermo imposto ai mercati in tutta Italia, la macchina del Mercato Europeo si è rimessa in moto. E continua nelle prossime settembre ad animare le città, a portare i propri colori, le proprie proposte, dal tutta Europa e non solo. Un’occasione davvero particolare di fare un viaggio nella tipicità e nella cultura dell’Europa in cui il mercato diventa evento: uno spettacolo delle merci e delle nazioni.

Da metà settembre ci sono 7 appuntamenti, in tutta Italia, oltre 1500 espositori. “Lo scorso anno sono stati circa 2 milioni di visitatori complessivi sui 27 appuntamenti che abbiamo organizzato e quest’anno contavamo di ampliare il nostro bacino - sottolinea Federico Zelli, vice segretazione nazionale Fiva e responsabile del progetto Mercati Europei – Il Covid ha cambiato tutto. Il nostro settore, insieme a commercio tradizionale, ristorazione e turismo, è tra quelli più colpiti da questa tragedia. Ma noi non ci fermiamo. Appena abbiamo avuto la certezza della ripartenza abbiamo organizzato le tappe in piena sicurezza là dove era possibile. E i visitatori ci stanno dando ragione”.

Tutte le tappe Il calendario post Covid del “Mercato Europeo: Piazze d’Europa e non solo” è organizzato da Fiva Confcommercio con la collaborazione delle Ascom locali e delle istituzioni nei diversi territori in cui il mercato fa tappa. Il secondo fine settimana di settembre, 11,12,13 settembre, i sapori europei saranno a Cervia, il quarto fine settimana di settembre, 25,26,27 a Ferrara. A inizio ottobre si arriva in Toscana. Il Mercato sarà a Cesano, vicino a Monza, nel cuore della nella Brianza il 16-17-18 ottobre, per poi spostarsi a Rivoli, in Piemonte, il 23, 24,25 ottobre. Il Mercato Europeo sarà nelle Marche, ad Ancona, il 30, 31 ottobre e il 1 novembre per poi arrivare a Biella il 6-7-8 novembre.

in data:10/09/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    "Un americano a Roma" ispira menu di Luce, ristovilla capitolina

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno