Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Libri da Gustare » Guida Michelin Italia 2014

Libri da Gustare

Guida Michelin Italia 2014

La nuova edizione della Guida Michelin Italia 2014 raccoglie segnali molto positivi nello scenario della ristorazione del nostro Paese. Molte le novità: 36 Bib Gourmand, 1 ristorante tre stelle, 3 due stelle e 29 una stella. La guida  consolida la seconda posizione sul podio mondiale con 329 ristoranti stellati, confermando l'eccellente qualità della cucina italiana.

Sono circa 400 le novità contenute nella 59a edizione della Guida, che propone ai suoi lettori oltre 6.500 esercizi distribuiti su più di 2.000 comuni.
Si conferma anche quest’anno il costante aumento dei ristoranti e ristoranti di albergo che offrono un pasto semplice ad un prezzo inferiore a 25 €, con una impennata percentuale importante rispetto alla scorsa edizione:   940 i ristoranti e ristoranti d’albergo che offrono un pasto semplice a meno di 25 €, circa il 30% in più rispetto allo scorso anno.

I 2.722 ristoranti presenti in guida hanno tutti superato la rigorosa selezione effettuata dagli Ispettori Michelin.  Tra questi, vengono segnalati 623 ristoranti che si distinguono per l’alta qualità, con il simbolo Bib Gourmand o Stelle.
Continua la crescita del numero dei ristoranti Bib Gourmand nel nostro Paese: dal 2010 ad oggi registriamo un + 25%. 
Sono 294 i Bib Gourmand, 36 le novità. Il simbolo di settore indica gli esercizi che propongono una cucina di qualità, spesso a carattere tipicamente regionale, con un menu completo a meno di 30 € (35 € nelle città capoluogo e nelle località turistiche importanti).

Boom di stelle per una guida che registra un altro record

La selezione della Guida si arricchisce inoltre di un nuovo ristorante tre stelle: fa il suo ingresso nell’Olimpo il ristorante Reale, del talentuoso chef Niko Romito.
Il giovane chef ha incuriosito gli Ispettori Michelin con il suo straordinario stile di cucina.
La selezione effettuata dagli Ispettori della guida Michelin ha individuato su tutto il territorio nazionale 33 novità  per un totale di 329 ristoranti stellati

Anche in questa edizione spiccano molti giovani talenti, ai quali viene assegnata per la prima volta o aggiunta l’ambita stella. Tra le novità, infatti, 1/3 degli chef ha un’età inferiore ai 35 anni, 2 di loro hanno 29 e 30 anni. Le tre novità n sono state assegnate ai ristoranti Devero, chef Enrico Bartolini, Locanda Don Serafino, chef Vincenzo Candiano, entrambi trentaquattrenni, e a Villa Feltrinelli, chef Stefano Baiocco, quarantenne.

Va detto inoltre che la 59a edizione della Guida fotografa una situazione positiva per il mondo della ristorazione gourmet: negli ultimi 5 anni la crescita del numero di ristoranti stellati è stata del 21%.
La Lombardia conferma il suo primato per numero di stellati: 57 ristoranti. Confermano le rispettive posizioni il Piemonte, seconda con 38 ristoranti , e la Campania, al terzo posto con 33 ristoranti   Le regioni più dinamiche, con 5 novità, sono il Veneto, quinta nella classifica generale con 28 stellati, e il Trentino, quarta con 30 stellati, 20 dei quali nella provincia di Bolzano , che risulta essere la più stellata della Penisola.
Roma consolida la sua posizione alle spalle di Bolzano con 18 ristoranti , terza Napoli, con 17 esercizi 

Le regioni con più ristoranti Bib Gourmand sono:
Veneto 36 (4 novità), Emilia Romagna 35 (6 novità), Toscana 33 (2 novità), Lombardia 31 (6 novità).  Bolzano, con 13 ristoranti (4 novità), è al primo posto in Italia.

Le regioni con più monetine sono:
Lombardia 151, Emilia 113, Toscana 102, Veneto 88.
La guida registra una crescita di ristoranti e alberghi che offrono un pasto semplice a meno di 25 €, interessante iniziativa per rispondere alla crisi economica.

in data:05/11/2013

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno