Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Il coronavirus presenta il conto a McDonald's, utili in calo del 68%

Agronews

Il coronavirus presenta il conto a McDonald's, utili in calo del 68%

I ricavi del colosso dei fast food Usa cedono del 30% a 3,8 miliardi di dollari

Roma- Il colosso dei fast food Usa McDonald's annuncia un calo del 68% degli utili nel secondo trimestre a 483 milioni di dollari, a causa delle chiusura dovute al coronavirus. I ricavi cedono del 30% a 3,8 miliardi di dollari, a valori di cambio costanti.

A far migliorare un po' i conti negli Usa hanno contribuito le vendite a domicilio. McDonald's non ha fornito previsioni per le sue prestazioni future, ma fa sapere che prevede di accelerare le chiusure dei ristoranti statunitensi quest'anno e di bloccare in modo permanente circa 200 sedi. 

in data:28/07/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    "Un americano a Roma" ispira menu di Luce, ristovilla capitolina

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno