Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Filiera Corta » Il mercato premia i prodotti vegani

Filiera Corta

Il mercato premia i prodotti vegani

Secondo il rapporto "Vegan Italia 2017" calano i consumi delle carni e dei salumi a vantaggio dei latti vegetali, zuppe, piatti pronti, condimenti, salse e sostituti dei secondi piatti

Roma- Crescono i followers dei prodotti vegani in Italia. E’ quanto emerge dal rapporto "Vegan Italia 2017". L'indagine, svolta dall'osservatorio Veganok che ha analizzato le vendite dei vari prodotti alimentari nei primi 10 mesi del 2016, rispetto allo stesso periodo del 2015. Allo stato attuale delle cose le persone che si dichiarano vegane nel Belpaese sono il 2,6%, di cui il 59% donne e il 41% uomini.

Nel particolare si registra un calo dei consumi rispettivamente del 5,8% per le carni rosse e suine, del 5,3% per i salumi e del 3,2% sui prodotti caseari, ad eccezione dei formaggi Dop, il cui andamento segue quello dei mercato Dop e Igp. A questi cali corrispondo interessanti aumenti di prodotti vegan: latti vegetali (+19%), zuppe (+37%), piatti pronti, condimenti, salse e sostituti dei secondi piatti (+27,1%). In aumento, secondo l’analisi, il consumo di alimenti senza glutine (+33%), il mercato dei prodotti bio (+20%) e dei prodotti 'Premuium' (+16.6%) cioe' la fascia alta dell'assortimento, il cui prezzo e' circa il 20% superiore rispetto alla media di categoria. Infine si registra anche un +14.3% per i prodotti senza lattosio.

in data:01/02/2017

Cerca

Multimedia

  • video

    A Pasqua arriva la colomba al Parmigiano Reggiano di Claudio Gatti

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    ‘Chef Ma Non Troppo’, Fede&Tinto raccontano “L’Italia in Cucina”