Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » La Fao celebra il 20esimo World Milk Day

Agronews

La Fao celebra il 20esimo World Milk Day

E' consumato da 6 miliardi di persone e garantisce la sopravvivenza di 750 milioni di persone

Roma- Tutto pronto il prossimo 1 giugno per il 20esimo World Milk Day. Dal 2000, segnala Assolatte, il primo giugno di ogni anno la Fao invita a celebrare il latte in tutte le sue molteplici sfaccettature: dal suo ruolo nei miti sulla creazione del mondo (dall’India all’America del sud) al suo contributo all’evoluzione della civiltà (se ne parla anche nella Bibbia) sino al suo posto nell’alimentazione equilibrata e amica della salute. Secondo la Fao, il latte è consumato da 6 miliardi di persone e garantisce la sopravvivenza di 750 milioni di persone, di cui contribuisce a migliorare le condizioni di vita e la salute.

Assolatte ricorda inoltre che è l’alimento liquido per eccellenza: ne basta un bicchiere per ottenere circa il 30% del calcio, il 30% della vitamina B2 e il 12% delle proteine raccomandate ogni giorno a una giovane donna o il 24% del calcio, il 30% della vitamina B2 e il 20% delle proteine necessarie a un bambino. Ed è anche il più prodotto e consumato al mondo (852 milioni di tonnellate nel 2019, di cui il 42% circa in Asia e il 20% nella Ue) e sostiene l’economia di milioni di contadini e l’alimentazione di miliardi di persone.

Eppure, sottolinea Assolatte, incomprensibilmente sia in Italia che nei paesi occidentali, i consumi sono in calo da anni.

in data:25/05/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno