Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Milano, facoltà di Scienze agrarie celebra i 150 anni di attività di didattica

Agronews

Milano, facoltà di Scienze agrarie celebra i 150 anni di attività di didattica

E' in programma venerdì 19 febbraio, ore 9.00 un  convegno tra passato e presente celebra i 150 anni di attività di didattica e ricerca della facoltà di Scienze agrarie e alimentari dell'Università Statale di Milano, perchè il 10 aprile 1870 è stata istituita laRegia Scuola Superiore di Agricoltura di Milanocon regio decreto n. 5633. Nell'aprile del 1871, sotto la direzione di Gaetano Cantoni, è iniziata l’attività didattica che consentiva, al termine di tre anni di studi, di conseguire la laurea in Scienze Agrarie.

La laurea, istituita in Italia dopo quella di Pisa nel 1843, è stata fonte di diffusione in tutto il Paese della cultura tecnico-scientifica delle Scienze Agrarie. I suoi primi laureati hanno trainato l’Agricoltura italiana nella modernità.

Un’altra iniziativa pionieristica, nata a Milano e ampiamente seguita successivamente in tutto il Paese, è stata l’istituzione, nell’anno accademico 1963/64, del Corso di laurea in Scienze delle Preparazioni Alimentari (oggi Scienze e Tecnologie Alimentari).

Oggi la Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari, ha attivi 16 corsi di laurea, di cui 7 triennali che coprono tutte le esigenze di formazione superiore nel campo delle scienze agrarie ed alimentari, con particolare attenzione alle innovazioni di processo e di prodotto incluse le relative relazioni con gli aspetti ambientali e la sostenibilità delle filiere. I 9 corsi di laurea magistrali rappresentano il proseguimento e l’ampliamento culturale e professionale delle lauree triennali.

Conta circa 1.000 nuovi immatricolati all'anno ed è strutturata in tre dipartimenti: di Scienze Agrarie e Ambientali (DiSAA); di Scienze per gli Alimenti, la Nutrizione e l'Ambiente (DeFENS); di Scienze e Politiche Ambientali (DESP

in data:18/02/2021

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno