Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Parma City of Gastronomy: a settembre le cene benefiche con lo stellato Cerea

Agronews

Parma City of Gastronomy: a settembre le cene benefiche con lo stellato Cerea

Ricco calendario per la kermesse che punta a raccontare l’identità in cucina di Parma, Città Creativa Unesco della Gastronomia e Capitale Italiana della Cultura 2020+21, attraverso i suoi prodotti simbolo: Parmigiano Reggiano Dop, con la filiera del latte, Prosciutto di Parma Dop, pasta, pomodoro, alici. “Settembre Gastronomico”, che conserva la sua natura di progetto corale, con la collaborazione pubblico-privato, cambia pelle, trasformandosi in evento diffuso su tutto il territorio.

Tra gli eventi in cartellone, le cene benefiche “Parma incontra Bergamo”, con chef Chicco Cerea, e “Parma incontra
Genova”, con chef Matteo Losio, che suggellano l’amicizia con le città di Bergamo e Genova, nata in cucina e per motivi solidali; la cena spettacolo con il regista lirico Gianmaria Aliverta; le settimane a tema, con proposte gastronomiche dedicate alle singole filiere; gli appuntamenti musicali in collaborazione con Teatro Regio di Parma - Verdi Off. Ai turisti in arrivo a Parma che soggiorneranno nelle strutture ricettive della Capitale Italiana della Cultura 2020+21 (per un periodo che comprenda almeno la notte di sabato) in omaggio una “Tasty Box”.

in data:26/07/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno