Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Per Citynews è bis editoriale: nasce AgriFoodToday Multimedia

Agronews

Per Citynews è bis editoriale: nasce AgriFoodToday Multimedia

Il progetto, che segue AgriFoodToday.it, è stato avviato il 2 luglio scorso grazie al finanziamento europeo ottenuto per il secondo anno consecutivo

Roma- Dopo  AgriFoodToday.it, il progetto avviato a luglio del 2018 con il contributo dell'Unione europea e promosso in collaborazione con Mipaaf e Crea, il Gruppo Editoriale Citynews punta ad arricchire, per i prossimi 12 mesi, l'offerta editoriale della testata, lanciando AgriFoodToday Multimedia. "Sono due i filoni progettuali che AgriFoodToday Multimedia prevede per questo primo anno di vita- spiega Dario Prestigiacomo, coordinatore della redazione di AgriFoodToday.it con sede a Bruxelles- Uno di questi e' il Tg settimanale, che si avvale della collaborazione dell'Agenzia Dire per la distribuzione al suo network di Tv locali. Attraverso video-servizi della durata complessiva di 5 minuti, veicoliamo news sul mondo agroalimentare italiano, sulla Pac (Politica Agricola Comune) e sulle storie e buone pratiche di giovani agricoltori italiani. I contenuti del Tg vanno in onda su 54 Tv locali e, ad oggi, hanno gia' raggiunto complessivamente, una audience di 2 milioni di spettatori al giorno. L'altro filone del progetto riguarda la produzione di Giornali Radio. Con il supporto dell'Agenzia AREA, produciamo e veicoliamo un'edizione, anche questa con cadenza settimanale, fruibile su 93 emittenti radiofoniche, di respiro sia locale che nazionale, che nel giorno medio raggiunge circa 3,5 milioni di ascoltatori".

Il progetto, avviato il 2 luglio scorso grazie al finanziamento europeo ottenuto per il secondo anno consecutivo dal Gruppo Editoriale Citynews per il sito AgriFoodToday, colmera'- spiega una nota-  il vuoto informativo sulla Pac al fine di raccontare, attraverso la produzione di contenuti multimediali, le sfide contemporanee relative allo sviluppo sostenibile in termini economici, sociali ed ambientali. Alimentazione sana e sicura e promozione di corrette abitudini alimentari per il benessere di adulti e bambini sono i temi che il nuovo canale, AgriFoodToday Multimedia, si occupera' di veicolare

 "Citynews continua ad investire anche al di fuori del contesto nazionale- dichiara Fernando Diana, Ceo di Citynews- Dopo il successo ottenuto nella prima fase del progetto AgriFoodToday, che ha ottenuto un ottimo posizionamento tra i siti specializzati in tematiche agro-alimentari registrando 1 milione di utenti unici in tutto il periodo, in questo secondo anno arricchiremo l'edizione con nuovi ed interessanti contenuti multimediali. Questa nuova fase vedra' anche l'apertura a possibili partnership commerciali che lo scorso anno non erano percorribili, essendo il progetto interamente finanziato dall'Ue".

"AgriFoodToday- continua Fernando Diana- e' la risposta di Citynews al crescente interesse dell'opinione pubblica per il settore Agroalimentare. Quest'anno sposteremo leggermente il focus editoriale dall'Agricoltura al Food in modo da soddisfare la richiesta di informazione dei nostri lettori su tematiche attuali come la sostenibilita', l'innovazione, lo sviluppo e la salute, in un'ottica sia locale, che e' quella che ci contraddistingue, sia nazionale e internazionale. Allo stesso tempo, AgriFoodToday rappresenta per Citynews un progetto editoriale innovativo e verticale, ideale per la comunicazione dei nostri partner appartenenti ai settori Food e Gdo".

in data:07/10/2019

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion