Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Prezzi: Unc, la top ten dei rialzi alimentari

Agronews

Prezzi: Unc, la top ten dei rialzi alimentari

Olio non di oliva +70,2%, Burro +23,3%, Pere +22,9%. L'elaborazione è avvenuta su dai Istat

Roma- Elaborati da Unione Nazionale Consumatori  i dati Istat al fine di stilare la classifica dei prodotti alimentari che a maggio hanno registrato i maggiori rialzi annui. Il record dei rincari spetta come sempre all'Olio diverso da quello di oliva che si impenna del 70,2% rispetto a maggio 2021 e che certo risente dell'effetto Ucraina e del blocco dell'import dell'olio di girasole. Al secondo posto della top 10 il Burro che svetta del 23,3%. Sul gradino più basso del podio la Pere che salgono del 22,9% in un anno.

Al quarto posto i Pomodori (+20,6%), poi il cibo simbolo dell'Italia, la Pasta (fresca e secca) che lievita del 20,5%. Seguono la Farina (+18,7%), il Pollame, che costa il 13,8% in più su base annua, la Margarina (+12,8%), Altra frutta come i meloni e i cocomeri (+12,6%). Chiudono la top ten le Uova (+12,3%).

Nella top 20, si segnalano i vegetali (+11%), i gelati (+11%), il pane confezionato (+10%), e quello fresco (+9,4%).

 

N

 Prodotto

Rincari

% annui

di maggio

1

Altri oli alimentari (diversi da olio di oliva)

70,2

2

Burro

23,3

3

Pere

22,9

4

Pomodori

20,6

5

Pasta secca e fresca

20,5

6

Farina

18,7

7

Pollame

13,8

8

Margarina e altri grassi vegetali

12,8

9

Altra frutta fresca (Meloni, cocomeri…)

12,6

10

Uova

12,3

11

Molluschi freschi

11,9

12

Altri prodotti conservati o trasformati e preparati a base di carne

11,2

13

Vegetali freschi

11

13

Gelati

11

15

Crostacei freschi

10,6

16

Patatine fritte

10,4

17

Pane confezionato

10

18

Riso

9,9

19

Pane fresco

9,4

20

Arance

9

Fonte: Unione Nazionale Consumatori su dati Istat

in data:19/06/2022

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno