Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Smart drinking, negli ultimi 12 mesi si è ecceduto nel consumo di alcol in media per 21 volte

Agronews

Smart drinking, negli ultimi 12 mesi si è ecceduto nel consumo di alcol in media per 21 volte

La birra come passione che accompagna l'uomo fin dall'antichità, da sempre legata ad intensi momenti di convivialità, oggi è costretta ad un consumo domestico, ma sempre responsabile. Con queste premesse si è tenuto oggi il webinar “Il gusto del bere responsabile”, organizzato da AB InBev, azienda leader mondiale nella produzione della birra in collaborazione con The Watcher Post

Al centro del dibattito lo smart drinking. Secondo un recente rapporto della Global Drug Survey negli ultimi 12 mesi – nel mondo - si è ecceduto nel consumo di alcol in media per 21 volte, con un picco di 28 volte per gli uomini under 25. Ebbene, l’Italia, invece, ha dimostrato una notevole consapevolezza nel bere, portando il dato annuale a 11.7: praticamente la metà della media mondiale, 21, il che testimonia un approccio italiano più cosciente e indirizzato alla qualità nei confronti dell’assunzione di alcol.

 

in data:27/03/2021

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno