Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Tutto pronto per il festival del potatore della vite

Agronews

Tutto pronto per il festival del potatore della vite

Dopo la prima edizione, svoltasi il 9 marzo 2019 in Franciacorta, sarà il Chianti Classico a ospitare il 2° Festival del Potatore della vite ideato e organizzato da Simonit&Sirch, a cui sono aperte le iscrizioni. L’appuntamento è per sabato 29 febbraio a Castelnuovo Berardenga (Siena), dove si svolgerà il Pruning Contest, combattuta e appassionante gara di potatura della vite che premierà i migliori potatori d'Italia. La competizione si svolgerà nei vigneti di San Felice, azienda leader del territorio e partner del Festival, che da anni applica il metodo di potatura Simonit&Sirch e ospita i corsi della Scuola Italiana di Potatura della vite.

Il Contest è aperto a tutti coloro che vorranno mostrare le proprie abilità in una competizione che premierà accuratezza dei tagli e velocità. Vi prenderanno parte 100 potatori, che disputeranno gare individuali (55) e a squadre (15 squadre di 3 componenti). A decretare i migliori classificati nelle due categorie sarà una giuria costituita da tecnici Simonit&Sirch e da esperti internazionali di potatura.

in data:10/01/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion