Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Alimentare: a fare la differenza è la qualità dei prodotti freschi. A dirlo è il 64% degli italiani

Agronews

Alimentare: a fare la differenza è la qualità dei prodotti freschi. A dirlo è il 64% degli italiani

Indagine Oliver Wyman su oltre 14.000 consumatori in 14 diversi Paesi, tra cui Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Spagna e Stati Uniti.

Roma- Il  64% degli italiani ritiene che la qualità dei prodotti freschi (carne e salumi,  pesce, frutta e verdura, panetteria, formaggi  e piatti pronti) sia il criterio più importante  per la scelta del punto vendita. Il 69%  dei consumatori ritorna regolarmente nel  negozio che reputano migliore per questa  categoria di prodotti.  Viceversa, i negozi che non riescono a garantire una qualità elevata  nei freschi rischiano di perdere la propria  clientela, secondo il 58% degli intervistati.

 

E' quanto emerge dal report “Campioni del fresco: come vincere la sfida del retail alimentare”, realizzato dalla società di consulenza globale Oliver Wyman condotta su oltre 14.000 consumatori in 14 diversi Paesi, tra cui Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Spagna e Stati Uniti.

 

L'indagine è sta condotta condotta su oltre 14.000 consumatori in 14 diversi paesi, tra cui Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Spagna e Stati Uniti.

in data:12/04/2019

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion