Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Trend & Mercati

Trend & Mercati

  • Unaprol, il trend dell'olio extravergine

    16/03/2011 10:13

    Nella seconda settimana di marzo si registrano incrementi dei prezzi medi settimanali degli oli di qualità, extravergine e vergine, che si attestano rispettivamente a 3,00 e 2,07 euro al chilo, guadagnando 4 e 3 centesimi rispetto alla settimana precedente.

  • Si arresta la corsa al rialzo dei frumenti

    10/03/2011 13:59

    Si arresta la corsa al rialzo dei prezzi dei prodotti cerealicoli nel mese di febbraio. Sulle principali piazze di scambio nazionali le quotazioni del frumento duro fino hanno registrato una flessione del 2,2% rispetto al mese di gennaio. Sostanziale stabilità per le quotazioni del frumento tenero, sia nazionale che estero, su base mensile (rispettivamente +1,9% e +4,2%).

  • Calano nel mese di febbraio i prezzi agricoli

    10/03/2011 09:49

    Si è attestato a febbraio a 132 l'indice Ismea dei prezzi all'origine dei prodotti agricoli, in flessione dello 0,9% rispetto a gennaio (si tratta del primo calo mensile da agosto 2010) e in aumento del 21,8% su febbraio 2010.

  • Unaprol, il trend dell'olio extravergine

    09/03/2011 20:36

    Il mese di marzo mostra un differente andamento del mercato all’origine degli oli. Si registrano alcune variazioni a carico degli oli di pressione, i cui prezzi medi settimanali si attestano rispettivamente per l’ extravergine a 2,96 euro al chilo, per il vergine a 2,04 euro al chilo e per il lampante a 1,54.

  • Unaprol, il trend dell'olio extravergine

    02/03/2011 16:09

    Il mese di febbraio si conclude mostrando un difforme andamento dei prezzi all’origine. In lieve aumento l’extravergine, che guadagna un centesimo, rispetto alla settimana precedente, attestandosi a 2,95 euro al chilo. Mentre le quotazioni del vergine rimangono invariate rispetto a quelle della scorsa settimana, il lampante diminuisce di un centesimo, attestandosi a 1.56 euro al chilo.

  • In crescita la domanda domestica dei prodotti avicoli

    02/03/2011 12:35

    Secondo i dati raccolti ed elaborati mensilmente da Ismea per Avitalia, nelle ultime quattro settimane del 2010 (dal 5 dicembre 2010 al 2 gennaio 2011) la domanda domestica nazionale di prodotti avicoli ha registrato un leggero aumento (+0.6%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

  • Unaprol, il trend dell'olio extravergine

    23/02/2011 14:58

    La terza settimana di febbraio vede confermati i prezzi degli oli extravergine e vergine, che si attestano a 2,94 e 2,05 euro al chilo. La sola variazione è quella a carico del lampante che aumenta di 7 centesimi rispetto alla settimana scorsa, attestandosi a 1,57 euro al chilo

  • In forte rialzo le quotazioni del cacao

    22/02/2011 18:27

    Forte preoccupazione sull’andamento del cacao ai massimi degli ultimi 32 anni. Le quotazioni sono infatti balzate a 3.604 dollari alla tonnellata a New York e a Londra hanno raggiunto i 2.322 sterline a tonnellata, il livello più alto dal luglio 2010

  • Aumento del 2% per i prezzi agricoli

    22/02/2011 14:28

    Incremento dei prezzi agricoli a gennaio del 2% su base mensile e del 21,2% su base annua. A registralo è l’ Ismea che giustifica l’aumento a causa delle forti tensioni in atto sul mercato cerealicolo, dove in un solo mese i prezzi sono saliti mediamente del 10,5%, con punte del 19,8% per il frumento duro e hanno guadagnato oltre il 66% rispetto a gennaio di un anno fa (+89% per il frumento tenero).

  • Unaprol, il trend dell'olio extravergine

    16/02/2011 15:46

    La seconda di febbraio è stata una settimana all’insegna della stabilità dei prezzi degli oli di pressione. Di un solo centesimo le variazioni a carico dell’olio extravergine e del lampante, che si attestano a 2,94 e 1,50 euro al chilo, mentre il vergine si ferma sui livelli della settimana precedente, a 2,05 euro al chilo.

Pagina 24 di 38

Naviga tra le pagine

  1. 14
  2. 15
  3. 16
  4. 17
  5. 18
  6. 19
  7. 20
  8. 21
  9. 22
  10. 23
  11. 24
  12. 25
  13. 26
  14. 27
  15. 28
  16. 29
  17. 30
  18. 31
  19. 32
  20. 33
  21. 34

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo

AgroSpeciali