Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Cinque arresti a Roma all'Ente nazionale ricerca in agricoltura

    05/03/2019 15:52

    Falso, abuso d'ufficio e peculato. Con queste accuse sono stati arrestati dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma cinque funzionari del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l'Analisi dell'Economia Agraria. Sequestrati preventivamente circa 8 milioni di euro. Il provvedimento è stato firmato dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale capitolino Le indagini, dirette dalla locale Procura della Repubblica e condotte dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, hanno consentito di accertare gravi irregolarità nella gestione del Crea.

  • Granarolo, sul mercato la prima bottiglia di latte in Italia con il 20% di plastica riciclata

    Le bottiglie di latte R-Pet saranno commercializzate a partire da marzo 2019 nel contesto della campagna di valorizzazione e rilancio del latte Uht italiano

    04/03/2019 17:28

    Granarolo lancia sul mercato a partire da marzo un prodotto unico: la prima bottiglia di latte in Italia con il 20% di plastica riciclata, frutto di un rinnovato impegno in termini ambientali. Ogni anno in Europa vengono prodotte 25,8 milioni di tonnellate di rifiuti in plastica. Di queste solo il 30% viene raccolto e avviato a riciclo. Allo stesso tempo rimangono ancora alte le percentuali di imballaggi in plastica che sono destinati alla discarica (31%) o vengono inceneriti (39%). Per questo motivo il 16 gennaio scorso la Commissione europea ha varato una nuova strategia che punta ad arrivare al 100% di imballaggi riciclabili entro il 2030.

  • Fao, presentati i cinque candidati alla direzione generale

    04/03/2019 17:23

    Presentati dai Paesi membri i cinque candidati alla posizione di Direttore/Direttrice Generale della Fao per le elezioni che si terranno a giugno di quest'anno. Le votazioni per il ruolo al vertice dell'Agenzia avranno luogo durante la 41ma sessione della Conferenza della Fao (22-29 giugno 2019, Roma), il massimo organo di governo dell'Organizzazione. Il mandato avrà durata quadriennale a partire da agosto 2019. Il termine ultimo per la presentazione della candidature era giovedì 28 febbraio 2019.

  • Il cibo irlandese sbarca a Milano

    03/03/2019 17:51

    Si tiene lunedì 4 marzo a Milano, presso la Metro Academy del punto vendita Metro di San Donato in via XXV Aprile 23, una panoramica sui prodotti irlandesi a cui seguirà un workshop formativo focalizzato sulle carni, tenuto dal Maestro Macellaio Giorgio Pellegrini, Presidente dell’Associazione Macellai di Milano. Alle attività di promozione partecipa lo chef Andrea Fusco

  • Amazon scende nelle strade. Pronta l'aperura di decine di supermercati nelle maggiori città americane

    Il primo negozio di prodotti alimentari verra' inaugurato a Los Angeles entro il 2019. A rivelarlo è il Wall Street Journal

    03/03/2019 17:31

    Amazon si prepara ad aprire una catena di supermercati negli Usa. A riferirlo è il Wall Street Journal. Dopo vent'anni di vendite online per scavalcare i piccoli commercianti, Amazon scende dunque nelle strade, quelle in cui aprira' decine di supermercati nelle maggiori citta' americane. Il primo negozio di prodotti alimentari verra' inaugurato a Los Angeles entro il 2019.

  • Vino, donne più curiose degli uomini nell'acquisto. Privilegiano novità

    La tendenza emerge da un' analisi di Signorvino. Il sesso femminile sceglie prodotti enologici freschi ed eleganti

    02/03/2019 17:22

    Le donne che entrano nei negozi di vino pongono attenzione alle novità e manifestano una curiosità maggiore degli uomini. E quanto emerge dalle analisi dei consumi dell’enoteca e wineshop Signorvino. In particolare è segnalato che le donne spesso non hanno uno schema predefinito sui vini da acquistare, la selezione avviene realmente sullo scaffale ed apprezzano sempre il consiglio di un esperto. In tema di gusti invece si può rilevare che prediligono vini freschi ed eleganti. Con un’età mediamente maggiore, l’acquirente uomo invece sa già cosa scegliere e punta sul prestigio dell’etichetta, cercando vini strutturati ed importanti.

  • Bruxelles, in programma una merenda con i prodotti geneticamente editati

    02/03/2019 17:09

    Martedì 5 Marzo, l'Associazione Luca Coscioni e la piattaforma internazionale Science for Democracy organizzeranno a Bruxelles una merenda Crispr a Place du Luxembourg, davanti al Parlamento europeo, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza delle nuove tecniche di coltura e i loro effetti benefici sull’agricoltura col messaggio "Give Crispr a chance!"

  • Carnevale: dalle frappe alle lasagne, ecco la top list dei piatti tipici

    Il giro d’affari è di 228,5 milioni di euro, otto milioni e mezzo più dell'anno scorso e 28,5 milioni più del 2017

    01/03/2019 17:34

    Frappe nelle loro varie denominazioni tra i dolci e lasagna nelle diverse declinazioni tra i salati. Sono i piatti tipici di Carnevale preferiti dagli italiani, secondo una indagine condotta dal Centro studi della Cna. Le frappe sono un impasto fritto (ma si sta facendo strada anche la versione più leggera, al forno) a base di farina, uova e zucchero, con aggiunta recente, talvolta, di altri ingredienti o con un ''bagno'' nella cioccolata fusa. Prendono nomi diversi da un capo all'altro dell'Italia con curiose comunanze. Si chiamano frappe nel Lazio e chiacchiere in Campania, Lombardia, Piemonte e Sicilia; bugie in Liguria e ciarline in Emilia, fiocchetti in Romagna e cenci in Toscana; galani nel Veneto e crostoli in Friuli Venezia Giulia.

  • Nasce la scuola di alta formazione gastronomica del Mezzogiorno

    01/03/2019 13:30

    Formare cuochi, pasticceri, pizzaioli per farne ambasciatori del gusto italiano: questa è la mission di In Cibum, la nuova Scuola di Alta Formazione Gastronomica del

  • Xylella: perse in tre campagne 29mila tonnellate di olio d’oliva

    Le piante che hanno perso capacità produttiva sono più di quattro milioni e il numero è destinato almeno a raddoppiare entro un paio di anni. La stima è di Italia Olivicola

    28/02/2019 16:13

    Sono poco più di 4 milioni le piante che hanno perso totalmente la propria capacità produttiva a causa della xylella. La stima è dell’organizzazione agricola Italia Olivicola. Lo studio segnala inoltre che entro un paio di anni il numero è destinato almeno a raddoppiare (l’area colpita dal batterio complessivamente raccoglie circa 22 milioni di piante). Mediatamente, invece, ogni anno – confrontando i dati delle ultime tre campagne - sono state perse- è sostenuto ancora- 29mila tonnellate di olio d’oliva, pari in media quasi al 10% della produzione olivicola italiana, per un totale di 390 milioni di euro complessivi di valore della mancata produzione.

Pagina 19 di 594

Naviga tra le pagine

  1. 9
  2. 10
  3. 11
  4. 12
  5. 13
  6. 14
  7. 15
  8. 16
  9. 17
  10. 18
  11. 19
  12. 20
  13. 21
  14. 22
  15. 23
  16. 24
  17. 25
  18. 26
  19. 27
  20. 28
  21. 29

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion

AgroSpeciali